Articoli in slide

Fitel fa squadra per le donne: dalla “primomaggio Lavoro… in corsa!” alla RosaRemo la solidarietà dello sport

Con “Lavoro… in corsa!” domani Primo Maggio si corre per il lavoro, per il lavoro delle donne, #perlaparitàdigenere, un lavoro da fare in corsa e di corsa. La Fitel Lazio e Nazionale con il Coordinamento Nazionale Donne Fitel dedicano alla parità di genere questa decima edizione della manifestazione podistica annuale, continuando così ad impegnarsi in…

CI SIAMO: primomaggio LAVORO… IN CORSA!, ecco il percorso della gara

primomaggio Lavoro… in corsa! Si avvicina la decima edizione della corsa podistica della Fitel Leggi il regolamento e scarica i moduli necessari qui: REGOLAMENTO CORSA PRIMO MAGGIO 2024 MODULO DI ISCRIZIONE PER GARA COMPETITIVA MODULO DI ISCRIZIONE PER GARA NON COMPETITIVA E PASSEGGIATA INFORMATIVA PRIVACY Per ulteriori informazioni:Fitel Lazio 335.6351339segreteriaiscrizioni123@gmail.com http://www.fitel-lazio.it/ GARA COMPETITIVA KM 9,500…

“TEMPO LIBERO” RIVISTA DI CULTURA, SPORT, TURISMO SOCIALE E SERVIZI AL TEMPO LIBERO (TRIMESTRALE FITEL – gennaio/marzo 2024 n. 136)

CLICCA QUI n. 136 gennaio/marzo 2024 IL PUNTOI Cral entrino a pieno titolo nel Runts. Intervista a Felice Alfonsia cura di Alfonso Vannaroni INTERVISTAA scuola di volontariato. Intervista a Eraldo Affinatia cura di Carlo Gnetti e Barbara Pierro ATTUALITÀIl piano Mattei fra intuizione e velleitàdi Luigi Gravagnuolo ARGOMENTO2154: odissea nella paritàdi Barbara Pierro APPROFONDIMENTOCultura e…

Signora Auschwitz, il dono della parola. Intervista a Edith Bruck 

di Francesco Neri, giornalista professionista, ha lavorato e lavora per la Rai come autore e conduttore televisivo e radiofonico delle trasmissioni: Giornale radio, Unomattina, Ballarò, La Grande Storia, Caterpillar estate, Passioni, Vite che non sono la tua, Prima Pagina, Tutta la città ne parla. Fa parte della giuria dell’ottava edizione del Premio letterario Fitel “Storie…

NN di SS Lebensborn – UN ROMANZO SUL PROGRAMMA DI EUGENETICA NAZISTA

Maria Delfina Tommasini ha lavorato per molti anni in un Istituto di credito ma ai numeri ha sempre preferito la lettura, la scrittura e il volontariato. Parecchi suoi racconti sono stati pubblicati in antologie ricevendo numerosi riconoscimenti. Si è poi cimentata nei romanzi storici e nei gialli, i suoi generi preferiti. Fra i titoli più…

Ciao Silvano

Scrivere di Silvano al passato sembra impossibile. Avremo modo di ricordarlo adeguatamente tributandogli i giusti riconoscimenti. Sentiamo ancora l’ultimo suo intervento appassionato, circostanziato e ampio, riguardo le prospettive di Fitel ed in particolare le vicende dei Cral, a cui ha dedicato la stesura di un libro “Se otto ore vi sembran poche”, dove ripercorre la…